Igiene dentale

Con il termine igiene orale s’intende la pulizia della cavità orale ed in senso più ampio tutte le azioni per ottenerla, siano esse a livello domiciliare sia a livello professionale.

La placca non adeguatamente rimossa solidifica e si trasforma in tartaro nel giro di poche ore.

Le normali procedure di igiene orale domiciliare non sono in grado di rimuovere il tartaro né tantomeno di pulire le superfici dei denti al di sotto della gengiva. La pulizia dentale professionale consiste nella rimozione del tartaro (detartrasi) eseguita dall’igienista
dentale.

L’igienista dentale è un professionista che si occupa, nello specifico, della prevenzione delle patologie oro-dentali e promuove la salute orale dei pazienti al fine di migliorarne anche la salute sistemica, nonché l’estetica e l’autostima; ha come fine la prevenzione e la terapia a livello del cavo orale con conseguenti implicazioni sistemiche. Riveste un ruolo importante nella terapia non chirurgica di mantenimento dei pazienti con malattia parodontale (parodontite)

L’igienista dentale:

  • effettua lo scaling and root planining o levigatura radicolare
  • rileva i parametri biometrici del parodonto
  • provvede all’istruzione sulle varie metodiche di igiene orale
  • effettua la rimozione (meccanica o manuale) di placca batterica e tartaro dalle superfici dentali e implantari
  • effettua polishing ( lucidatura) delle superfici dentali
  • lucida e leviga restauri conservativi (otturazioni in amalgama e composito)
  • fornisce consigli per una corretta alimentazione ai fini della tutela della salute dentale
  • prescrive collutori
  • prescrive fluoroprofilassi topica domiciliare